Chi è

Website-sfumataL’Avv. Emanuele M. Forner è nato il 30 ottobre 1964 a Oderzo (TV).
Vive e lavora a Portogruaro.
Si è laureato il 26 marzo 1991 all’Università degli Studi di Padova, con una tesi in Diritto Amministrativo dal titolo “La c.d. occupazione appropriativa della P.A.” (relatore il Prof. Francesco Gullo).
È stato iscritto all’Ordine degli Avvocati di Venezia dal 22 gennaio 1996 (iscrizione n. 726); dal 7 aprile 2014 è iscritto all’Ordine degli Avvocati di Pordenone (iscrizione n. 791).
È abilitato al patrocinio a spese dello Stato per i giudizi civili e di volontaria giurisdizione, a’ sensi degli artt. 80 e segg. D.P.R. 30 maggio 2002 n. 115.
È abilitato al patrocinio avanti la Suprema Corte di Cassazione e le altre Magistrature Superiori dal 17 giugno 2011.
Dal gennaio 2010 al 9 giugno 2014 è stato Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Venezia, ove si è occupato in particolare delle questioni inerenti l’informatica giuridica nonché degli affari disciplinari.
Attualmente, partecipa alla Commissione informatica del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Pordenone.
I principali settori d’attività professionale concernono gli istituti più “classici” del diritto civile e penale (si rimanda alla pagina “Materie” per maggiori dettagli).
Accanto all’attività forense e stragiudiziale, affianca un’intensa attività scientifica nel campo dell’informatica giuridica e del diritto delle nuove tecnologie, che si concreta in diverse pubblicazioni, anche a livello nazionale (si veda la pagina “Scritti” per ulteriori informazioni), nonché nella partecipazione, in qualità di relatore, a numerose iniziative di formazione professionale continua per gli avvocati; è inoltre, per gli anni accademici 2016/2017 e 2017/2018, Professore a contratto nella Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università di Padova per l’insegnamento di Elementi e organizzazione del processo telematico.